Sogno o son desktop.crd

"Andrea Orsucci" <orsucci@iname.com>

-SOGNO O SON DESKTOP- ELIO E LE STORIE TESE INTRO: LA FA#- LA C'è un sogno piccolino dentro un cassettino del mio comodino MI che si era impigliato nel mio cuscino. MI7 C'è un sogno piccolino dentro un cassettino del tuo comodino LA che si era impigliato nel tuo cuscino. LA LA7 Mannaggia a questi sogni piccolini nei cassettini dei nostri comodini RE RE- MI- che si impigliano ai cuscini, nei cuscini. LA- LA- In questa notte estiva, porca e un pò puttana, LA LA- che ci fa l'amore, le prostitute. MI- FA7+ MI SI7 MI7 Queste figure consenzienti, che guardano e ci giudicano. LA FA#- LA- Ma io sogno un mondo in cui non sia più necessario prostituirsi MI- FA7+ RE- MI- per far l'amore a pagamento SOLO SAX nei cuscini. LA- LA- In questa notte estiva, porca e un pò puttana, LA LA- MI7 che ci fa l'amore, le prostitute ci giudicano. LA FA#- LA- Ma io sogno un mondo in cui non sia più necessario prostituirsi MI- FA7+ MI7 per far l'amore a pagamento, LA- MI- FA7+ LA FA#- prostituirsi per far l'amore a pagamento. LA- MI- FA7+ LA FA#- Strade affollate a mezzanotte, tutti a troie. LA- MI- FA7+ LA-9 Sostituirsi alle puttane per guadagnare.