L'esquimese.pro


From: "Luciano.Pulvirenti" <Luciano.Pulvirenti@ctonline.it> Date: Fri, 26 Nov 1999 07:25:41 +0100
-- In collaborazione con Angelo Giuntini per i testi. Questo ed altri spartiti li troverete su http://digilander.iol.it/giuntini sito dei Favolosi Anni 60 e ovviamente su Amos http://get.to/Amosfree di questo presente il Midi {t:L'esquimese} {st:I Dik Dik} {chords_size: 1} {chords_position: 1} {print_chords:no} {print_major:no} {print_minor:no} {print_seventh:no} {print_bemol:no} {print_bass_not_root:no} {font:Title,Comic Sans MS, 20, 0,true,false} {font:SubTitle,Comic Sans MS, 16, 0,true,false} {font:Lyric,Comic Sans MS, 10, 0,false,false} {font:Chord,Arial, 8, 255,false,true} {font:Comment,Comic Sans MS, 8, 16711680,false,false} {font:Tablature,Courier New, 10, 65280,false,false} {font:Header,Comic Sans MS, 10, 0,true,false} {font:Footer,Comic Sans MS, 10, 0,true,false} {font:Control,MS Sans Serif, 8, 16711680,false,false} {left_margin: 800} {right_margin: 600} {top_margin: 1000} {botton_margin: 1000} {print_orientation: 1} {two_column_on} [B][F#][E][B] [B]Correte qui', [F#]correte [B]la', mai niente al [F#]mondo piu' vi [E]piace[B]ra'. [B]Correte qui', [F#]correte [B]la', mai niente al [F#]mondo piu' vi [E]piace[B]ra'. [B][F#] [E] [B] [B]C'e' chi fa le [E]navi, [B]chi le affonde[E]ra'. [B]C'e' chi scrive [E]musica [B]e chi la copie[E]ra'. [B]C'e' chi pensa ai [E]soldi e chi [E]pensa ai fatti [B]suoi. Ma se l'esquimese [F#]viene qui tutti [E]corrono a vedere [B]lui. Correte qui', correte la', mai niente al mondo piu' vi piacera'. {column_break} {comment:Strumentale come il blocco precedente} Vi piace piu' lo zucchero e fare quel che vuoi. Vi piace stare a pancia in su' e fare niente mai. Allungar la mano e poi mangiare quel che vuoi. Ma se l'esquimese viene qui corri sempre per vedere lui. Correte qui', correte la', mai niente al mondo piu' vi piacera'. Correte qui', correte la', mai niente al mondo piu' vi piacera'. Vuoi dormire, purtroppo c'e' un gatto che fa miao. Nessuno dorme mai, tutti han l'incubo oramai. Di notte tu pensi troppo cosi' tu non sogni piu'. Ma se l'esquimese arriva qui sono certo dormirai anche tu. {comment:Questo blocco ripetuto a sfumare} Correte qui', correte la', mai niente al mondo piu' vi piacera'.