Siberia.crd

By: Giulio Bradamante (g.bradamante@iol.it)

Am e D sul 5 tasto e Em sul 7 tasto

SIBERIA - Diaframma

     Em 	
     X4
e|
B|
G|
D|
A|---7
E|
Il [Em]ghiaccio si confonde con il [Am]cielo, con gli occhi e [D]quando il buio si [Am]avvicina [Em]vorrei rapire il freddo in un [Am]giorno di sole che [D]potrebbe tornare in un [Am]attimo solo. Forse stanotte, se avro' attraversato la strada che non posso vedere poi in un momento copriro' le distanze per raggiungere il fuoco che vive sotto la neve. I nostri occhi impauriti nelle stanze gelate, al chiarore del petrolio bruciato e oltre il muro il silenzio, oltre il muro solo ghiaccio e silenzio. Aspettero' questa notte pensandoti, nascondendo nella neve il respiro, poi in un momento diverso dagli altri io copriro' il peso di queste distanze.