Un giorno vorrei.crd


UN GIORNO VORREI... Massimo Di Cataldo
Intro: Sol Do |
|
|
|---0
|
|-3
Sol Do |
|
|
|---0
|
|-3
Sol Si- Un giorno vorrei realizzare questi sogni miei Mi- Mi-9 La- Re non è facile per tutti sai... aspetterò un attimo Sol Si- un giorno vorrei lo so ritrovare il tempo che non ho Mi- Mi-9 La- Re e se avrò tempo ne approfitterò per vivere un attimo Do9 Si- La- Ci vorrebbe forse un'altra vita per capire che anche questa vita Re Mi- Do9 non è solo un'esperienza in più, quella che vorresti tu Do9 Si- Mi- siamo vittime dell'impazienza e consumiamo troppo in fretta Fa Re senza attendere nemmeno un attimo Sol Si- Do Non sarà mai tardi per noi Si- Mi- La- Re umili eroi ormai affezionati a tutti i nostri guai Sol Si- Do Si- Mi- anime uniche eppure anonime stelle passeggere di città La- Re Intro (Sol Do) noi confusi nelle nostre identità Un giorno vorrei, ma quel giorno non arriva mai forse è oggi ma tu non lo sai questione di un attimo se fosse così per noi non sarebbe neanche male poi e quasi quasi ne approfitterei per vivere al massimo Perché abbiamo solo questa vita fino a quando non sarà finita e di sprecarla proprio non mi va, è la pura verità e se pure ce ne fosse un'altra forse poi ma adesso che m'importa se non ho ancora un attimo Non sarà mai tardi per noi umili eroi ormai affezionati a tutti i nostri guai anime uniche eppure anonime stelle passeggere di città noi confusi dalla nostra libertà Mib Fa Re-7 Sol- Milioni di domande senza posta siamo noi Do- Sib e aspettiamo ognuno una risposta Mib Fa Sol Si- Do Si- Mi- ma quando arriverà chissà wohoho chissà La- Do9 Re Se non sarà già tardi ormai per noi Sol Si- Do Si- Mi- anime uniche eppure anonime stelle passeggere di città La- Re Intro noi confusi dalla nostra ingenuità Gabrix gabrieletomatis@yahoo.com