Soli.crd


SOLI Massimo Di Cataldo
Do Fa Sol4 Sol C'è un grande freddo dentro me La- Fa Sol4 Sol forse ho bisogno di parlarti un pò Sib Sol perché non mi rispondi, da cosa ti difendi Do Fa Sol4 Sol quanta distanza tra di noi La- Fa Sol4 Sol indifferenti sempre più lontani Sib Fa viviamo troppo in fretta nel caos delle città Fa- questa vita non ci aspetta Sol ci confonde, ci nasconde Do Soli siamo soli Fa sempre più soli in questo mare La- Sol mentre ognuno pensa solo ai fatti suoi Do soli sempre soli Fa da non riuscire a respirare La- Sol tra milioni di persone come noi Sib vedi anch'io ti chiedo aiuto Sol grido dentro un mondo muto Do Fa La- Sol siamo soli e... e... e... oh... oh... oh... Sospesi senza gravità non c'è lavoro non c'è amore in giro ma non ti guardi intorno ognuno dentro se siamo così tanti al mondo eppure a volte ci sentiamo Soli siamo soli sempre più soli in questo mare mentre ognuno pensa solo ai fatti suoi soli sempre soli da non riuscire a respirare tra milioni di persone come noi vedi anch'io ti chiedo aiuto Sol grido dentro un mondo muto Re Sol Siamo soli e non abbiamo ragioni Si- non cerchiamo parole La Re come gocce nel mare, e non ci incontriamo mai Sol siamo troppo distanti, come fratelli disperati Si- siamo tutti incasinati... eeh... La e non facciamo mai niente, niente Do Sol Re per non essere più soli, non essere più soli... Sol Si- La na na na na......... ho ho ho ho............ Re Sol e non ci incontriamo mai hii hi... hii hi Si- La ...mentre ognuno pensa ai fatti suoi. Gabrix gabrieletomati@yahoo.com