Rollo and his jets.crd

From: m.trois@tiscalinet.it (Marcello Trois)
Date: Sun, 21 Feb 1999 14:06:29 GMT

Rollo and his Jets (Francesco DE GREGORI) RE E se potessi questa sera ascolterei volentieri FA#- Rollo con gli amici suoi LA come i tempi in cui le radio funzionavano a valvole RE e i bambini eravamo noi. In un programma dalle 7 alle 7 e 20 andava in onda tutti i lunedì si intitolava se ricordo bene il discobolo o giù di lì SOL Era una musica tutta chitarra e batteria RE l'altoparlante faceva crock LA ed il più grande dei nostri amici RE quelle canzoni le chiamava rock E se potessi questa sera ascolterei volentieri Rollo con i suoi Jets e quel bassista mezzo messicano soprannominato "chicco di caffè" E il chitarrista con quel nome strano dimmi chi se lo dimentica più con quel suo stile sudamericano ma che ogni tanto si usava blues Era una musica tutta chitarra e batteria con il rullante che faceva tock ed il più grande dei nostri amici quelle canzoni le chiamava rock E se potessi questa sera ascolterei volentieri da Rollo qualche novità è un po' di tempo che non si sentiva ma questa sera è ritornato qua Con un programma che ci porta attraverso al mare fino all'America e pure più in là e nelle vele di una nave a vapore da consegnare alla posterità Con una musica tutta chitarra e batteria con il rullante che faceva tock ed il più grande dei nostri amici quelle canzoni le chiamava rock Marcello Trois
http://web.tiscalinet.it/lello/ e-mail : m.trois@tiscalinet.it