Il suonatore jones.pro


From: "Eddy Mattei" <eddy.mattei@libero.it> Date: Wed, 10 Apr 2002 10:46:51 +0200
Questa Ŕ la tonalitÓ dello spartito originale. Ciao, Eddy {t:Il Suonatore Jones} {st:Fabrizio de Andre'} [D-] [A] [D-] [A-] [E7-] [A-] [A] [D-]In un vortice di polvere gli altri ved[G-]evan[D7/F#] siccit[G-]Ó [G-/F] a [A7/E]me ricordava la gonna di Jenny in un [C7]ballo di tanti anni [F]fa. [A7/E] Sen[D-]tivo la mia terra vibrare di su[F]oni [C7]era il mio[Bb] cuo[F]re E al[A-]lora perchŔ coltiv[E7]arla ancora [A-]come pens[E7]arla migli[A-]ore. [A] LibertÓ l'ho vista dormire nei campi coltivati a cielo e denaro, a cielo ed amore sorretta da un filo spinato. LiberÓ l'ho vista svegliarsi ogni volta che ho suonato per un fruscio di ragazze ad un ballo per un compagno ubriaco. E poi se la gente sa e la gente lo sa che sai suonare suonare ti tocca, per tutta la vita e ti piace lasciarti ascoltare Finý con i campi alle ortiche finý con un flauto spezzato ed un ridere rauco e ricordi tanti e nemmeno un rimpianto {comment:Strumentale} [D] [A] [B-] [F#-] [G] [D] [E7] [A7] [G] [A7] [D7+] [G] [D] [E7] [A] [G] [D] [A7] [B-]