Non odiarmi mai.crd

Gigi D’Alessio – Non odiarmi mai

               Sim
Ti prego ascoltami

E non cancellare tutto, anche sopra un fatto brutto

        Fa#
Superiamoci

Quel momento d’emozione, è servito da lezione

          Sim
Devi credermi

                                  Do#
Regalavo un corpo senza dare...me

               Sim
Ti prego ascoltami

Dò più forza alle parole, per accarezzare un cuore

           Fa#m
Senza scrupoli

Dimmi tutto quel che pensi, con il gioco dei silenzi

          Sim
Non uccidermi

                                   Do#
Tu non sai quanta paura che c’è in me

Sol#m          Do#m
Non odiarmi mai

       La#m             Re#        Sol#m
Il tuo sguardo taglia tutto su di noi

       Sol#m                  Do#m
Per il male che t’ho fatto morirei

     La#m             Re#            Sol#m
Sono rossi più del fuoco gli occhi miei

Do#m   Fa#   Si            Do#m
A
La#m Re# Sol#m Non paragonarti ad una come lei Sol#m Do#m Chi non beve quando beve tu lo sai La#m Re# Sol#m È uno sciocco che può mettersi nei guai Sol# Do#m Si Dove c’è musica__, le luci abbagliano Mi Re# Mi Per un attimo quell’altra donna ha preso il posto tuo Do#m Non è difficile Sol#m Quattro amici una serata, il disastro poi diventa inevitabile Non c’è niente di normale, sembra tutto surreale Do#m Sai confonderti Re# E ritrovi all’alba la tua identità Sibm Mibm Non odiarmi mai Dom Fa Sibm Il tuo sguardo taglia tutto intorno a noi Sibm Mibm Per il male che t’ho fatto morirei Dom Fa Sibm Sono rossi più del fuoco gli occhi miei Mibm Lab Reb Mibm A
Dom Fa Sibm Non paragonarti ad una come lei Sibm Mibm Chi non beve quando beve tu lo sai Dom Fa Sibm È uno stronzo che può mettersi nei guai Sib Mibm Reb Dove c’è musica, le luci abbagliano Solb Fa Sibm Per un attimo quell’altra donna ha preso il posto tuo Mibm Lab Reb Mibm A
Dom Fa Sibm Non paragonarti ad una come lei Sibm Mibm Chi non beve quando beve tu lo sai Dom Fa Sibm È un cretino che può mettersi nei guai Sib Mibm Reb Dove c’è musica, le luci abbagliano Solb Fa Sibm Per un attimo quell’altra donna ha preso il posto tuo by Kikko