Sono un ragazzo di strada.pro


From: "Luciano.Pulvirenti" <Luciano.Pulvirenti@ctonline.it> Date: Tue, 21 Sep 1999 07:45:08 +0200
In collaborazione con Angelo Giuntini per i testi. Questo ed altri spartiti li troverete su http://digilander.iol.it/giuntini sito dei Favolosi Anni 60 e ovviamente su Amos http://get.to/Amosfree {t:Un ragazzo di strada} {st:I Corvi} {chords_size: 1} {chords_position: 1} {print_chords:no} {print_major:no} {print_minor:no} {print_seventh:no} {print_bemol:no} {print_bass_not_root:no} {font:Title,Comic Sans MS, 20, 0,true,false} {font:SubTitle,Comic Sans MS, 16, 0,true,false} {font:Lyric,Comic Sans MS, 10, 0,false,false} {font:Chord,Arial, 8, 255,false,true} {font:Comment,Comic Sans MS, 8, 16711680,false,false} {font:Tablature,Courier New, 10, 65280,false,false} {font:Header,Comic Sans MS, 10, 0,true,false} {font:Footer,Comic Sans MS, 10, 0,true,false} {font:Control,MS Sans Serif, 8, 16711680,false,false} {left_margin: 432} {right_margin: 605} {top_margin: 1000} {botton_margin: 1000} {print_orientation: 1} [Cm]Io sono quel che sono, non [Eb]faccio la vita che [G]fai. Io [Cm]vivo ai margini [Eb]della citta', [G]non vivo come te. [G7] Io sono un poco di [Cm]buono, lasciami in pace perche' [Eb] [Eb] sono un ragazzo di strada e tu ti prendi gioco di [G]me. Tu sei di un altro mondo, hai tutto quello che vuoi. Conosco quel che vale una ragazza come te. Io sono un poco di buono, lasciami in pace perche' sono un ragazzo di strada e tu ti prendi gioco di me. S[Cm]trum[Eb]en[G]tale: [Cm][Eb][G] Tu sei di un altro mondo, ha tutto quello che vuoi. Conosco quel che vale una ragazza come te. Io sono un poco di buono, lasciami in pace perche' sono un ragazzo di strada e tu ti prendi gioco di me.