Souvenir.crd

Titolo: Souvenir
Artista: Pier Cortese


a cura di xcos (xcos@inwind.it)

INTRO: RE6 e MIm5#

RE6           MIm#5
Credo che ripartirò
      DO
mi hai detto prima di lasciarmi
SOL
un ciondolo e un biglietto
RE6                  MIm#5
Eh no, non lo dimenticherò
  DO
Parigi ha lasciato il suo ricordo più bello
    SOL        DO
che ora ho dentro
      SOL                DO

e che danza nella mia mente



DO                SOL
Souvenir, puoi chiamarlo così
  DO             SOL
e tienilo fin quando
      MIm#5
non sarò via
    SOL           DO
Souvenir, non guardarmi così
  DO          SOL
e aprilo soltanto
         MIm#5
quando sarò via
          RE7
quando andrò via



RE6              MIm#5
Credo che ripartirò
 DO
tra i mille boulevard
        SOL
segnavo già la tua distanza
RE6                     MIm#5
Eh no, non lo dimenticherò
DO
quel sole di Francia
                        SOL        DO
è l'odore più bello che ora ho dentro
RE6                      MIm#5
E all'alba in quella vineria
DO
coi musicanti che intonavano

       SOL
un concerto di viole
RE6                     MIm#5
un brindisi alla nostalgia
DO                         SOL
prima che mi prendessi le mani
DO                        SOL
e ora chiudilo il mio segreto



DO                SOL
Souvenir, puoi chiamarlo così
  DO             SOL
e tienilo fin quando
      MIm#5
non sarò via
SOL                 DO
Souvenir, non svegliarmi ora no
   DO            SOL
voglio viverti fin quando
      MIm#5
non sarò via
       RE7
non andrò via


Caro Pier,
volevo che sapessi il motivo della mia partenza,
a volte la sincerità è così amara
e lascia per strada le cose più belle
ma io, vedi, amo una donna
e spero di non averti deluso troppo,
tua Melisse


DO                SOL
Souvenir, puoi chiamarlo così
  DO          SOL
e aprilo soltanto
          MIm#5
quando andrò via
         RE7
quando sarò via
  DO             SOL
e tienilo fin quando
      MIm#5
non sarò via
       RE7
non andrò via
RE6           MIm#5
credo che ripartirò


RE6      MIm#5    RE7
|-2-     |-3-     |-2-
|-0-     |-1-     |-1-
|-2-     |-0-     |-2-
|-0-     |-2-     |-0-
|-x-     |-x-     |-x-
|-x-     |-x-     |-x-



Non si vede bene che col cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi. ANTOINE DE SAINT-EXUPERY - Il Piccolo Principe