123.crd

Sono Gradite correzzioni e suggerimenti Pakyz@yahoo.it
By Pakyz

Marco Conidi - 123
LA- RE  RE -
          LA-
E' un sorpasso a fari spenti
            SOL
questo battito che dai,
       RE                                              RE -
ma c'è un sole di distanza o è tra di noi.
                  LA-
Perché risplende su di me,
DO
che risplende.
                                 RE
E' un ladro dietro le tende,
RE-                           FA
è il fantasma di mio padre,
           SOL                                   LA-
la mia voglia di andare ovunque sia.
                       LA-
Marco conta 123,
              RE-
ma non vedi che ci sei
SOL                                         DO  MI
e non devi dirlo più che vuoi morire.
       LA-
E a metà tra il del bene e il male,
             RE-
proprio tra la pioggia e il sole
         SOL                                  DO  MI
c'è la tua altalena bianca il sogno c'è
              LA-   SOL FA
tra me e te tra me e te.
      LA-
La notte così fredda non l'ho vista mai
     RE-
lo sento il letto è vuoto anche se c'è lei
        SOL               RE
che chiede di più di quello che ho
                 LA-      MI
lei chiede l'anima no.
    LA-
E smettila di bere, non ne posso più
     RE-
raccoglilo l'amore ma non eri tu,



           SOL
che volevi staccare i tuoi giorni dal sole
                     LA-
adesso guardati,
             SOL                 LA-
adesso guardami sono qui.
SOL              LA-
Marco conta 123,
              RE-
ma non vedi che ci sei
                SOL
puoi guardarti nello specchio e
       DO  MI
Respirare.
              LA-
Nessun cielo, nessun mare
               RE-
non c'è niente uguale a te
              SOL                               DO MI
quando smetti di cercare vivi in me.
      SI-
La stanza si apre al cielo

il cielo adesso è qui
       MI-
che tinge le pareti copre i petali
     LA
stavolta ci sei apri gli occhi e vedrai
                 RE      FA#
la notte è limpida.
SI-
Suona, suona ancora quello che ti va,
    MI-
salutala l'aurora che ti aspetterà
       LA
e chiedi di più molto di più
               RE    FA#
delle tue mani.
SI-                   SOL        SI-
Chiedi di più, molto di più.

Marco conta 123
                              LA  SI-
Marco conta 123  123

Marco conta 123.