Quando si vuole bene.crd


From: a.giuntini@pisa.iol.it (Angelo Giuntini) Date: Tue, 01 Jun 1999 14:20:03 GMT
Quando si vuole bene Sol | Sol#dim Mi7 | La- | Sol Re | La- Do | La- Do | Sol | Sol#dim Re Do Do Mi7 La- Quando si vuole bene Sol Re bene veramente Do Sol Sol bene fino in fondo Mi- bene solamente La- Sol Re Re tutto il resto e' poco, tutto il resto e' niente Do Sol Do Sol Sol quando si vuole be - ne. Sol Mi- La- Quando si vuole bene, bene solamente Sol Re Do Sol Re Sol non si e' piu' banali, non si e' piu' comuni Si7 Do e anche una parola se soltanto e' mia Re Do Sol Sol sfiora le tue labbra e diventa una poesi - a. Ni7 La- Si puo' camminare, gli occhi dentro gli occhi, Re Sol attraverso i muri delle nostre case Si7 Do camminare dritti sopra le campagne Re Do Sol Sol sopra a un mare caldo, sopra le monta - gne Si7 Do sopra un tempesta fino a chissa' dove Re Do Sol Sol dove il tempo e' bello, pure quando pio - ve Si7 Do dove il tempo e' tutto, e dove tutto e' niente Re Do Sol Sol vivere nel vento mente nella men - te. Mi Mi7 | La- Si-4 | Do | Sol | Si7 | Do | Re | Sol La- | Sol Sol Mi- La- Si puo' immaginare d'essere bambini Re Do Sol Sol anche quando il tempo scappa dalle ma - ni Si7 Do continuare insieme tutta un'altra vita Re Do Sol | Sol Sol anche quando questa poi sara' fini - ta. La- Sol Re Re Quando si vuole bene, bene fino in fon - do, La- Do La- Do Sol Sol#dim Do Do e' perfino bel-lo, anche questo mondo Mi7 La- Sol Re7 Do Sol | Do Sol | Re Sol Sol anche questo mondo. Anche questo mondo