Morna.crd


From: "hey giò" <gdegortes@tiscalinet.it> Date: Wed, 16 Feb 2000 18:09:47 -0000
hey giò & pulcinella febbraio 2000 morna -vinicio capossela do- sol 4 volte Do- sol do- Nel cielo di cenere affonda Il giorno dentro l'onda Sol do- Sull'orlo della sera Temo sparirmi anch'io nell'ombra Sib lab sol La notte che viene è un'orchestra Di lucciole e ginestra Do- sol do- Tra echi di brindisi e fuochi Vedovo di te Sol do- Sempre solo, sempre a parte, abbandonato sib lab Quanto più mi allontano lei ritorna sol Nella pena di una morna Sol7 do- E sull'amore che sento soffia caldo un lamento sol E viene dal buio e dal mar Sol7 do- E quant'è grande la notte e il pensiero tuo dentro Sol sol7 Nascosto nel buio e nel mar Grido non più Fa7 fa#dim sol Immaginare ancor Tanto qui c'è soltanto vento do- E parole di allora Sol do- Il vento della sera sarà Che bagna e poi s'asciuga Sol do- E labbra che ricordano e voce E carne che si scuote sarà Sib lab sol Sarà l'assenza che m'innamora Come m'innamorò Do- sol do- Tristezza che non viene da sola E non viene da ora Sol do- Ma si nutre e si copre dei giorni Passati in malaora Sib lab Quando è sprecata la vita una volta sol È sprecata in ogni dove Sol7 do- E sull'amore che sento soffia caldo un lamento sol E viene dal buio e dal mar Sol7 do- E quant'è grande la notte e il pensiero tuo dentro sol Nascosto nel buio e nel mar Sol7 fa7 Grido non più Immaginare ancor Fa#dim sol do- Quel che tanto è soltanto vento E rimpianto di allora Sol do- Il vento della sera sarà Che bagna e poi s'asciuga Sol do- E ancora musica e sorriso sarà E cuore che non tace Sol La schiuma dei miei giorni sarà do- Che si gonfia e poi si spuma Sib lab sol Sarà l'anima che torna Nella festa di una morna. Do- sol sol7 do- sol sol7 fa7 fa#dim sol Do- sol ad libitum -- gdegortes@tiscalinet.it