La regina del florida.crd


From: "hey giò" <gdegortes@tiscalinet.it> Date: Sat, 6 Nov 1999 20:44:08 -0700
hey giò novembre 1999 crd--regina del florida---vinicio capossela La- Il neon è blu il vestito no do- la- la vedi che non sembra quel che è E guardale le spalle guardale le mani Do- la- guardale bevile toccale fino a domani Re7 fa7+ mi7 la- Ahi regina del florida baila con mi toda mi vida re7 fa7+ mi7 la- Mira nina yo te vorria ahi regina puertame via mi- e l'uomo del negroni ha la faccia da vecchio mi-7+ la bocca sua è piena e la moglie ubriaca mi-7 Mi guarda e minaccia di arrivare ad avere do7+ si7 la stessa sua faccia di sale mi- E tu guardi e riguardi e vuoi ancora da bere mi7+ che altrimenti non riesci a parlare mi-7 A parlare a inventare una notte di fuoco do7+ si7 mi7 a scovare un incontro carnale La- Il nero poi guarda sul sofà do- la- le gambe e lei ha quarant'anni già Ad altri ha dato la sua più bell'età Do- la- ora basta che lui prenda quel che c'è Re7 E tu regina sai tu sai come è che va fa7+ mi7 la- tu ci vedi passare e mostrare le nostre meschinità E lo vedi anche tu questo circo malato Re7 fa7+ che ripete lo stesso menù, magnifico osceno La- Vitale mortale che non se ne può più mi- La musica è piena di calze di stoffe mi7+ mi-7 di odori di maschi latini e i passi son svelti a figura Do7+ si7 Che spezzano il fiato fanno quasi paura mi- e i bagni son zeppi di fumi e ricordi mi-7+ mi- Che tornano strani e più vivi di lei che è lontana, do7+ si7 mi7 ma forse m'aspetta e vorrebbe qualcosa di più La- Su tutto questo la regina serve al bar do- la- sembrerebbe che non si possa toccar Il suo trono è là tutti la voglion ma do- la- c'è solo dato di poterla immaginar Re7 fa7+ mi7 la- Ahi regina del florida baila con mi toda mi vida re7 fa7+ mi7 la- Mira nina yo te vorria ahi regina puertame via sfumare come sempre succede, vinicio capossela usa accordi strani fatti col pianoforte, io la eseguo con la chitarra e gli accordi vanno bene così come li ho fatti. Per chiarire il do- e il la- dovrebbero essere degli accordi diversi, penso noni. gdegortes@tiscalinet.it