Viva la mamma.crd

VIVA LA MAMMA                                              EDOARDO BENNATO


    LA 
C'Š folla tutte le sere
    SI-
nei cinema di Bagnoli
   SOL
un sogno che Š in bianco e nero
    MI7
tra poco sar… a colori.
   LA
L'estate che passa in fretta
   RE               FA
l'estate che torna ancora
  LA              FA#-7
i giochi messi da parte
    SI-7         MI7   LA FA#-7 RE MI7 LA FA#-7 RE MI7 LA FA#-7 SI-7 MI7
per una chitarra nuova . . .  LA FA#-7 SI-7 MI7
LA      FA#-7   RE
Viva la mamma
       MI7           LA       FA#-7      RE
affezionata a quella gonna un po' lunga
        MI7        LA      FA#-7    RE
cosŤ elegantemente anni cinquanta
       MI7           LA  RE  LA MI7
sempre cosŤ sincera.
LA      FA#-7   RE
Viva la mamma
        MI7         LA       FA#-7    RE
viva le donne con i piedi per terra
        MI7        LA      FA#-7    RE
le sorridenti miss del dopoguerra
     MI7       LA    RE  LA MI7
pettinate come lei.
LA       FA#-7         RE  MI7
Angeli ballano il rock     ora
LA              FA#-7      RE  MI7
tu non sei un sogno tu sei     vera
DO#7                RE
viva la mamma ma perchŠ 
        FA         LA FA#-7 RE     MI7
se ti parlo di lei             non sei gelosa!
FA#
Bang bang la sveglia che suona

bang bang devi andare a scuola
SOL#                          DO#7      RE     MI7     LA FA#-7 RE MI7
bang bang soltanto un momento     per sognare ancora

LA FA#-7 RE MI7LA FA#-7 SI-7 MI7 LA FA#-7 SI-7 MI7
Ah ...
LA      FA#-7   RE
Viva la mamma
       MI7           LA       FA#-7      RE
affezionata a quella gonna un po' lunga
        MI7        LA      FA#-7    RE
cosŤ elegantemente anni cinquanta
       MI7           LA  RE  LA MI7
sempre cosŤ sincera.
LA      FA#-7   RE
Viva la mamma
        MI7         LA       FA#-7    RE
viva le donne con i piedi per terra
        MI7        LA      FA#-7    RE
le sorridenti miss del dopoguerra
     MI7           LA FA#-7
pettinate come rock
RE        MI7
Forse per colpa del rock rock, forse per colpa del ...
                     LA
Forse per colpa del rock.