Il mio canto libero.crd


From: "Lucky" <pilu@iranet.it> Date: Tue, 18 May 1999 17:12:45 +0200 IL MIO CANTO LIBERO Lucio Battisti Sol Sim Do7+ Sol Sol Sim In un mondo che non ci vuole pi¨ Do7+ Sol il mio canto libero sei tu Sim e l'immensitÓ si apre intorno a noi Do7+ Sol aldilÓ del limite degli occhi tuoi Sim nasce il sentimento, nasce in mezzo al pianto Do7+ Sol e s'innalza altissimo e va e vola sulle accuse della gente Sim a tutti i suoi retaggi indifferente Do7+ sorretto da un anelito d'amor Sol di vero amore In un mondo che prigioniero e` respiriamo liberi io e te e la veritÓ si offre nuda a noi e limpida Ŕ l'immagine ormai nuove sensazioni, giovani emozioni si esprimono purissime in noi la veste dei fantasmi del passato cadendo lascia il quadro immacolato e s'alza un vento tiepido d'amore di vero amore Do Sol Sol e riscopro te Sim dolce compagna che Do7+ non sai dove andare Sol ma sai che ovunque andrai Fa Sol al fianco tuo mi avrai Lam Re4 se tu lo vuoi Sol Sim Do7+ Sol Sim Do7+ Sol Sol (pietre un giorno case) Sim (ricoperte dalle rose selvatiche) Do Sol (rivivono, ci chiamano) (boschi abbandonati) Sim (e perci˛` sopravvissuti vergini) Do Sol Fa Mi (si aprono, ci abbracciano) La Do#m In un mondo che prigioniero e` Re7+ La respiriamo liberi io e te Do#m e la veritÓ` si offre nuda a noi Re7+ La e limpida e` l'immagine ormai Do#m nuove sensazioni, giovani emozioni Re7+ La si esprimono purissime in noi la veste dei fantasmi del passato Do#m cadendo lascia il quadro immacolato Re7+ e s'alza un vento tiepido d'amore La di vero amore Re LaRe Re e riscopro te -- Ciao, Lucky e-mail: pilu@iranet.it
Nuova coppia al conservatorio: Lei suona il flauto... Lui la tromba!