Solo.pro


From: "Luciano.Pulvirenti" <Luciano.Pulvirenti@ctonline.it> Date: Thu, 17 Jun 1999 10:26:29 +0200 Versione in formato PRO senza in cambio di tonalitÓ dopo le prime strofe che la rende difficile da cantare. {t:SOLO} {st:CLAUDIO BAGLIONI} {two_column_on} [C]Lascia che s[D-]ia, [C]tutto co[F]sý ed il vento, [A-]vola[D-]va sul tuo foula[G]rd [C]avevi g[D-]iÓ, [C]preso con [F]te [C]le ma[A-]ni, le s[D-]ere, la tua alleg[G]ria. [G]Non taglia[G-]re i tuoi capelli m[C7]ai mangia un [F]po' di pi¨ che sei tutt'o[F-]ssa e sul ta[C]volo fra il thŔ e lo sco[A7]ntrino ingoi[D]avo pure quest'a[F]ddi[G]o. [C]Lascia che s[D-]ia, [C]tutto co[F]sý [C]e il cielo, [A-7]sbiadiva[D-] dietro la gr[F6]u [G] [C]no, non cam[D-7]biare mai [C]e abbi cura di t[F]e della [C]tua vita, [A-7]del mondo[D-] che trove[F6]rai. [G]Cerca [G-7]di non metterti nei gua[C7]i, abbot[F]tonati il palt˛ per be[F-]ne e fra i [C]clacson delle auto e le[A] campane ripe[D]tevo "non ce l'ho con t[F]e" [G]e non [G-7]darti pena sai per m[C]e mentre il [F]fiato si faceva f[F-]umo mi sem[C]brava di crollare pi[A]ano piano e tu [D]piano piano andavi vi[F]a. [G] [D] E[E4] chissÓ se prima o po[A]i, se tu av[C#-]rai compreso m[B-]ai se ti [D]sei volt[E]ata indi[A]etro[C#-7]. [B-7] E chis[D]sÓ se pr[E]ima o po[A]i se ogni t[C#-]anto penserai[B-7] che sono s[D]olo {column_break} [G]E se a[G-7]desso suono le canz[C7]oni quelle [F]stesse che tu amavi ta[F-]nto, lei si [C]siede accanto a me, sorr[A]ide e pensa che le[D] abbia dedicate a le[F]i. [G]E non [G-7]sa di quando ti dic[C7]evo "mangia un [F]po' di pi¨ che sei tutt'o[F-]ssa" non sa delle [C]nostre fantasie, del primo [A]giorno e di [D]come te ne andasti v[F]ia. [G7] [D] E[E4] chissÓ se prima o po[A]i, se tu av[C#-]rai compreso m[B-]ai se ti [D]sei volt[E]ata indi[A]etro[C#-7]. [B-7] E chis[D]sÓ se pr[E]ima o po[A]i se ogni t[C#-]anto penserai[B-7] che io [D]solo, resto qui e can[B]ter˛ solo,[A] [E-6] cammin[F#4]er˛ [F#7]solo, [B-7]da [C#-7]solo [D7+] con[D]tinuer[A]˛. [B-7] [A] [D] [A] [F#-7] [B-7] [D6] [E]