Alle venti.pro

From: "W0lf" <Wolf_@XXXusa.net>
Date: Wed, 30 Dec 1998 00:46:46 -0000

{t:Alle venti} {st:Audio 2} Nel[D]la stazione l'orologio il [Bm]treno il pendolino [G]fretta per gli spostamenti a mon[A]te [A7]e s e no [D]c' sempre un inizio in ogni [Bm]cosa che si fa e [G]c' chi insegna quel che devi fa[A]re [A7]gli occhi sbarra[Em7]ti sul tempo futuro poche le om[A]bre riflesse sul muro tutto gi l [F#m7]a portata di mano ed una mu[Bm]sica vola come un giro di lan[G]cette che si sa sovrep[D]poste insieme ad [Em7]ogni ora ma [A7]libere [F#7]libere che[Bm] [A]sono le [C]ven[A]ti Sono le ven[D]ti solo le ven[Bm]ti e dieci s noi siamo quel[Em7]li che vedono anco[A]ra imperterriti il te[D]legiornale. [A]siamo conten[D]ti di rivede[Bm]re i vecchi film in bianco e ne[Em7]ro tu puoi immaginare[A] a noi sembra nor[Bm]male [A]che anche l'ago stia [G]fermo l [D]a portata di [Em]mano[Em7][A][A7] {comment:Strumentale} [D][Bm][D][Bm][Em7][F#m7][G][A] [Eb]Tutto un'incognita tre[Cm7]menda tutto [Ab7]sempre da provare e da scopr[Bb]ire [Eb]il rovescio della medaglia l'[Cm]ago che ti pun[Cm7]ge [Ab]si potrebbe anche essere insen[Bb]sibili nella vali[Fm]gia c' sempre il profumo serve a ce[Bb]lare l'odore che si ha ma all'occorren[Gm7]za t'inventi qualcosa che non sia so[Cm]lo un'et come un giro di lan[Ab]cette che si sa sovrap[Eb]poste insieme ad [Fm7]ogni ora ma [Bb]libere [G7]libere che[Cm] [Eb]sono le [Db]venti[Bb] Sono le ven[Eb]ti solo le ven[Cm]ti e dieci s noi siamo quel[Fm]li che vedono anco[Bb]ra imperterriti il te[Eb]legiornale. [Bb]siamo conten[Eb]ti di rivede[Cm7]re i vecchi film in bianco e ne[Fm]ro tu puoi immaginare[Bb] a noi sembra norma[Cm]le [Bb]che anche l'ago stia [Ab]fermo l [Eb]a portata di [Fm]mano[Bb] Sono le ven[E]ti sono le venti [C#m7]e dieci s {comment:Strumentale} [E][C#m7][F#m7][G#m7][A7][B]