In una stanza quasi rosa.crd

from <bomarn@usa.net>

al più presto posterò l'arpeggio, non è difficile (il tempo di trascriverlo...)

IN UNA STANZA QUASI ROSA - Biagio Antonacci

Do            Sib
Guarda, siamo soli in questa stanza
Fa                         Do      (SIb   Fa)
Eppure c'è qualcuno che ci guarda
Do            Sib
Senti, non ne senti di rumori
Fa                         Do
Eppure c'è qualcosa che si muove

Bacia quello che sa già di te
E spegni questa luce troppo forte
Bello, sto viaggiando a mille all'ora
Con te in una stanza quasi rosa

    Fa                  Sol
	QUI NESSUNO PUO' DIVIDERE
    Do                    Lam
	QUELLO CHE HA VOLUTO DIO
	QUI NESSUNO PUO' DECIDERE PER NOI
	ACCAREZZAMI SENZA VERGOGNA
	RIDI PURE SE TI VA
	E VEDRAI CHE PRIMA O POI LO FARAI FUORI DA QUI
	SENZA PAURA E CON IL SOLE
	SENZA PIU' OCCHI DA EVITARE
	SENZA PAURA E CON IL SOLE
    Sol
	CON IL CORAGGIO DI CHI VUOLE

Do...
Guarda, questo amore si fa grande
E ci fa stare stretti in questa stanza
Allora fuori, rivestiamoci e poi fuori
E diamo luce a tutti i nostri sogni

Fa...
SOTTO QUESTO CIELO AZZURRO CORAGGIO
 	PIU' NESSUNO TOGLIERA'
	LA MIA MANO DALLA MANO TUA VEDRAI
	SENZA PAURA E CON IL SOLE
	SENZA PIU' OCCHI DA EVITARE
	SENZA PAURA E CON IL SOLE
	CON IL CORAGGIO DI CHI VUOLE
	CON IL CORAGGIO DI CHI VUOLE